Alcuni buoni motivi per andare in Bulgaria

La Bulgaria è stata per me una gran bella scoperta. E pensare che non l’avevo finora mai presa in considerazione. Il fatto che io ci sia finita è stato quasi un caso, una delle mie solite storie improbabili…ma questa è un’altra storia. Siccome non vorrei che voi faceste il mio stesso errore di ignorare questo interessante (e vicino) paese, eccomi […]

Cosa mettere in valigia, piccole grandi dritte

Per alcuni preparare la valigia è sinonimo di stress. Per altri vuol dire cominciare ad assaporare l’imminente partenza.  A qualsiasi categoria di viaggiatori apparteniate, la lista che seguirà magari può tornarvi utile. In questo articolo non vi suggerirò quante mutande ficcare in valigia, né vi ricorderò di portare con voi il fono o vestirvi a cipolla. Voglio invece consigliarvi alcuni […]

Meno di una settimana? Mini itinerario per assaporare un po’ di Islanda

Poco tempo? pochi soldi? O poco tempo e pochi soldi, ma volete comunque avere un assaggio di Islanda? Niente paura, ho messo su un mini itinerario di 4-5 giorni che vi porterà alla scoperta di luoghi meravigliosi senza allontanarvi troppo dalla capitale. Cascate, geysir, campi di lava, laghi, solfatare, scogliere, fari, mare, crateri spenti, fiordi, terme…insomma, un condensato di Islanda […]

Islanda, organizzare un viaggio on the road…senza spendere troppo

L’Islanda è stato il posto che per la prima volta ho sognato di visitare. L’isola di ghiaccio e fuoco con i suoi paesaggi diversi ad ogni curva, i suoi fiordi sinuosi, la miriade di cascate tutte diverse e la sua natura selvaggia mi affascinò da subito. Ero solo una bimbetta, ma la mia fantasia già si perdeva tra ghiacciai, vulcani […]

Un ponte rosso in stile cinese costruito sulle placide acque del lago Hoam Kiem

Quel giorno che mi persi a Hanoi e imparai l’arte vietnamita di attraversare la strada

Il mio primo incontro con Hanoi fu casuale, nervoso e meraviglioso allo stesso tempo. Il pullman notturno che mi avrebbe dovuto portare a Nihn Binh mi scaricò mio malgrado nella capitale di prima mattina. Ero ancora insonnolita e dal finestrino vedevo scorrere frammenti di una città che si faceva via via più caotica. E già lì mi sorse un dubbio […]